La Genesis GV60: l’auto elettrica con ricarica wireless

Genesis GV60
Genesis GV60
Ti piace questo articolo? Condividilo!
Loading...

Non serve la spina a muro, autonomia dichiarata oltre i 400 chilometri 

La Genesis GV60, la prima auto elettrica del brand di auto di lusso di Hyundai, è in grado di ricaricarsi senza fili, ha annunciato la società coreana la scorsa settimana. Il SUV compatto è stato rivelato giovedì e con esso è arrivato l’annuncio aggiuntivo di un’opzione di ricarica wireless da parte della società americana WiTricity. Il veicolo elettrico utilizzerà la stessa piattaforma di batterie di quella della prossima linea di veicoli elettrici Hyundai. Hyundai stima circa 270 miglia di autonomia (circa 430 chilometri) con una singola carica.

Loading...

Genesis GV60, l’elettrica che si ricarica wireless 

La Genesis uscirà in Corea entro la fine dell’anno prima del lancio negli Stati Uniti nel 2022. Quando arriverà negli Stati Uniti sarà il primo veicolo completamente elettrico che potrà essere parcheggiato su una base di ricarica che inizierà a riempire la batteria. Nessuna spina necessaria.

Loading...

Sei ore di ricarica, ma tutto wireless 

Ci vorranno circa sei ore parcheggiate sul tappetino per caricarsi completamente, rispetto al collegamento a 10 ore o più alle stazioni pubbliche o ai caricabatterie a muro di casa. BMW è stata la prima a introdurre la ricarica wireless negli Stati Uniti con il suo ibrido plug-in. Ma la Genesis sarà la prima auto elettrica al 100% a utilizzare la ricarica induttiva. Hyundai non è entrata nei dettagli, ma ha specificato che la ricarica wireless sarebbe una funzione opzionale, non qualcosa che avrà ogni Genesis GV60. In Corea, solo 600 dei nuovi veicoli elettrici saranno realizzati con funzionalità di ricarica wireless.

Loading...

Be the first to comment on "La Genesis GV60: l’auto elettrica con ricarica wireless"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading...