Agenzie di influencer marketing: una panoramica

Influencer
Image by beegaia from Pixabay

L’influencer marketing sta continuando ad espandersi. La spesa a 5 miliardi di dollari entro il 2020. Man mano che più marchi investono in questo canale, stanno emergendo altre società di influencer marketing che si adattano per stare al passo con questo settore in crescita. Secondo un’analisi di Mediakix, le società di influencer marketing valgono quasi 3 miliardi di dollari di valutazione e non mostrano segni di rallentamento.

Influencer marketing, un panorama complesso

Di fronte a una tale rapida evoluzione, il panorama dell’influencer marketing può essere difficile da capire. Innanzitutto, le MCN di YouTube (reti multicanale) erano di gran moda. Quindi, il termine “MCN” è caduto in disgrazia e quelle società sono diventate invece reti, società di media e MPN (reti multipiattaforma). Il termine “piattaforma” è diventato anche un elemento di confusione per database, mercati, reti e strumenti di influencer. Negli ultimi anni, le agenzie di influencer marketing sono in aumento e varie società di media sono emerse per sfornare contenuti social coinvolgenti.

Loading...

Cosa sono questo nuovo tipo di agenzie

Sebbene sia impossibile tracciare linee definitive tra i diversi tipi di società di influencer marketing, nell’ecosistema di oggi esistono alcune categorie di base. Cerchiamo di abbattere queste categorie e fornire una comprensione più chiara dello spazio dell’influencer.

L’ASCESA DELLE AGENZIE DI MARKETING SPECIALIZZATE IN INFLUENCER

Le agenzie di influencer marketing collaborano con influencer per pianificare ed eseguire sponsorizzazioni a pagamento per conto dei loro clienti. Poiché l’influencer marketing è cresciuto in popolarità negli ultimi cinque anni, alcune agenzie pubblicitarie affermate hanno aggiunto l’influencer marketing al loro elenco di servizi disponibili. A partire dal 2011, tuttavia, sono comparse diverse agenzie specializzate, come Mediakix e HelloSociety. Il motivo principale per cui i marchi collaborano con le agenzie di influencer marketing è che eseguire con successo campagne è incredibilmente complesso. Le agenzie possono gestire una vasta gamma di compiti difficili, come:

  • identificazione di influencer ad alte prestazioni per raggiungere specifici dati demografici del pubblico;
  • negoziare contratti con influencer;
  • mantenere una comunicazione coerente con gli influencer e i loro manager;
  • garantire la sicurezza del marchio e la conformità FTC;
  • avviare più campagne multicanale;
  • analisi approfondite post-campagna e valutazione del ROI

L’elemento umano dell’influencer marketing aggiunge ulteriore rischio di complicazioni rispetto ad altri canali di marketing digitale, come PPC, pubblicità sui social media a pagamento e pubblicità display. Le agenzie possono sfruttare anni di esperienza per aiutare i clienti a mitigare questi rischi.

PRO DI AGENZIE DI INFLUENCER MARKETING

Molti marchi importanti utilizzano le agenzie per campagne di influencer marketing su larga scala perché le agenzie hanno sviluppato approfondimenti unici, strategia creativa e connessioni industriali. Le agenzie di marketing di Influencer offrono vantaggi.

  • Partnership di settore: le agenzie di influencer marketing hanno sviluppato solide relazioni con società di gestione e influencer di prim’ordine e possono fornire accesso a macro e mega-influencer che altrimenti non sarebbero raggiungibili.
  • Esperienza e dati: le agenzie sanno quali approcci creativi funzionano per un pubblico diverso. I loro dati aiutano a migliorare le prestazioni dei clienti fin dall’inizio.
  • Gestione della campagna: le agenzie possono gestire la maggior parte della campagna, come ideazione creativa, negoziazione, comunicazione ed esecuzione. Queste attività possono essere un grosso problema, soprattutto per i marchi che desiderano scalare l’influencer marketing.

CONTRO DELLE AGENZIE DI INFLUENCER MARKETING

Detto questo, le agenzie non sono adatte a tutti. Ecco un paio di motivi per cui potrebbero non essere perfette.

  • Costo: una riserva comune sull’utilizzo delle agenzie di solito ruota attorno al costo. Il costo della collaborazione con le agenzie potrebbe non essere fattibile per gli esperti di marketing che desiderano semplicemente immergere le dita dei piedi nell’influencer marketing.
  • Solo digitale: mentre alcune agenzie a servizio completo offrono promozioni multicanale, le agenzie specializzate in campagne di influencer non saranno in grado di pubblicare annunci su riviste, televisione tradizionali o altri canali offline.

LE MIGLIORI AGENZIE DI INFLUECER MARKETING

Di seguito sono riportate alcune delle agenzie di influencer marketing più affermate nel settore. Queste agenzie sono specializzate e hanno oltre 20 dipendenti:

  • Mediakix
  • HelloSociety
  • ZEFR
  • IQ Agency
  • Pulse Advertising
  • WHOSAY
  • Everywhere
  • Collectively
  • IMA

LA CRESCITA DELLE PIATTAFORME E DEI MERCATI

Il termine “piattaforma influencer” si applica a una vasta gamma di tecnologie, ma all’interno del settore dell’influencer marketing si riferisce generalmente a un mercato digitale su due lati in cui gli esperti di marketing possono trovare e reclutare influencer sui social media per una campagna. Il termine “database influencer” era ancora una volta comune e si riferiva a grandi directory in cui le aziende potevano cercare e filtrare gli influencer (ma non necessariamente assumerli o tenere traccia delle prestazioni della loro campagna). Oggi, molte delle principali piattaforme hanno integrato i database nella loro tecnologia, consentendo ai marchi di filtrare, identificare, collegare, assumere e pagare gli influenzatori in un unico posto.

Il mercato degli influencer

Il termine “mercato dell’influencer” ha anche preso qualche svolta. In origine, un mercato di influencer si riferiva a una società che ha sviluppato un elenco di influencer e li ha collegati con marchi in cerca di partnership con influencer. Nel tempo, tuttavia, il termine si è allentato e si è evoluto. Ad esempio, TapInfluence si riferisce alla loro ampia piattaforma di influencer “opt-in” come a un “mercato”. A volte, il termine “marketplace” viene utilizzato in combinazione, o anche in modo intercambiabile, con “piattaforma”.

PRO DI PIATTAFORME DI INFLUENCER MARKETING

Le piattaforme possono fornire facilità d’uso e accessibilità per le aziende che desiderano testare l’influencer marketing da sole. I vantaggi includono:

Loading...
  • Facilità d’uso: con le piattaforme, le campagne possono essere avviate e gestite in un unico posto. Gli esperti di marketing possono selezionare gli influencer giusti e rivedere rapidamente i contenuti della loro campagna prima di pubblicarli.
  • Abbassa la barriera all’ingresso: mentre fanno pagare le tasse, le piattaforme possono talvolta fornire una barriera inferiore all’ingresso rispetto a un’agenzia in termini di costi.
  • Rapporti: molte piattaforme dispongono di funzionalità di rapporti integrate che consentono agli esperti di marketing di rivedere le prestazioni delle campagne tramite dashboard di analisi.

CONTRO DELLE PIATTAFORME DI INFLUENCER MARKETING

Le piattaforme offrono praticità ai professionisti del marketing, ma presentano anche notevoli limiti.

  • Scelta limitata dell’influencer: i macro e i mega-influenzatori non possono quasi mai essere raggiunti attraverso una piattaforma, poiché tendono ad accedervi direttamente attraverso i talent manager.
  • Nessuna garanzia di qualità: le piattaforme in genere non sono in grado di garantire contenuti di alta qualità, sicurezza del marchio o rispetto dei requisiti FTC.
  • Tempo intensivo: anche con l’aiuto di una piattaforma, l’esecuzione simultanea di più campagne richiede ancora molto impegno pratico. La negoziazione, la comunicazione e la gestione delle campagne possono essere schiaccianti senza il supporto di un team esperto.

LE MIGLIORI PIATTAFORME E MERCATI DI INFLUENCER

Quelle che seguono sono alcune delle piattaforme di influencer marketing più affermate nel settore e sono in circolazione da diversi anni. Queste piattaforme mantengono un ampio mercato di influencer e hanno oltre 20 dipendenti.

  • IZEA
  • Linqia
  • TapInfluence
  • AspireIQ
  • FameBit
  • Heartbeat
  • Grapevine
  • Traackr
  • Mavrck
  • Social Native
  • Upfluence
  • Julius
  • theAmplify

STUDIOS E TALENT NETWORKS EVOLVONO DA MCNS

Gli studi e le reti di talenti si sono evoluti considerevolmente dagli albori del settore degli influencer, quando solo YouTube era il canale principale per gli influencer. In origine, le MCN sono emerse insieme a YouTube per aiutare i creators a far crescere il loro pubblico, pubblicare contenuti e assicurarsi offerte pubblicitarie. Intorno al 2016, tuttavia, è diventato chiaro che il modello aziendale di divisione delle entrate pubblicitarie tra i creators di YouTube, la MCN e YouTube era difettoso. Man mano che fiorivano canali di influencer popolari come Instagram, la MCN tradizionale non riusciva semplicemente a reggere in un ecosistema multicanale.

Innovarsi ed evolversi

Alcune reti, come AwesomenessTV, sono state in grado di innovare creando internamente contenuti originali di marca, anziché semplicemente gestendo canali di influencer diversi. Tuttavia, la direzione della maggior parte delle MCN di YouTube non ha semplicemente senso e i giganti del settore come Studio71, Big Frame, Otter Media e Fullscreen hanno finito per affrontare una lunga serie di fusioni, dissoluzioni e acquisizioni. Oggi, molti studi e reti di talenti stanno diversificando il loro approccio per soddisfare le esigenze di questo settore in rapida evoluzione. Ecco alcuni modi in cui le MCN si stanno evolvendo per soddisfare le esigenze del settore:

  • Costruire una rete di talenti unica di influencer di prim’ordine
  • Raddoppio su un settore specifico, come il cibo o i viaggi
  • Fornire un supporto più prezioso ai creators
  • Rinominandosi interamente come società di media

Questa categoria rimane in grande flusso e ha un significativo crossover con altre società di influencer marketing, come agenzie, reti e piattaforme.

I MIGLIORI STUDI DI INFLUENCER E RETI TALENT

Mentre è difficile inchiodare l’elenco completo degli studi influencer, ci sono diversi studi famosi e reti di talenti che hanno plasmato il settore:

  • AwesomenessTV
  • Studio71
  • Shots Studios
  • Fullscreen
  • Kin Community
  • Gunpowder & Sky
  • Omnia Media
  • Collab
  • ACTIVATE
  • TGN (YouTube Gaming Network)
  • BroadbandTV (BBTV)
  • Channel Factory
  • Whistle Sports

I MIGLIORI INFLUENCER CERCANO RAPPRESENTANTI

Mentre ci sono centinaia di agenzie di talenti nel settore, ce ne sono alcune selezionate, come CMA, WME e Wasserman, che rappresentano la più grande concentrazione di influencer sui social media. Molte di queste agenzie di talenti rappresentano anche talenti di celebrità, come attori, atleti e artisti musicali. I Marketer che desiderano collaborare con mega-influencer e celebrità sui social media dovranno probabilmente avviare, negoziare e operare attraverso il loro talent manager. Se collabora con un’agenzia di influencer marketing , tuttavia, l’agenzia gestirà la negoziazione del contratto, la comunicazione e la gestione della campagna per conto del cliente.

LE MIGLIORI AZIENDE DI RAPPRESENTANTI DI INFLUENCER

Queste agenzie di talenti nazionali e globali rappresentano una vasta gamma di celebrità, tra cui macro e mega-influencer di social media:

  • Wasserman
  • CAA
  • WME
  • ICM Partners
  • UTA (United Talent Agency)
  • Abrams Artists Agency
  • The Gersh Agency
  • APA
  • DBA
  • Paradigm Talent Agency
  • Select Management Group

STRUMENTI E TECNOLOGIE POTENZIANO L’INDUSTRIA

L’industria dell’influencer marketing ha generato una varietà di tecnologie e software progettati per ottimizzare le prestazioni delle campagne. Questi strumenti risolvono le sfide del settore per gli esperti di marketing, altre aziende del settore degli influencer o persino gli stessi influencer. Ad esempio, Paladin Software aiuta le reti e le agenzie a gestire creators, campagne e pagamenti, mentre Patreon aiuta gli influencer a monetizzare i loro contenuti. Esistono anche strumenti come BuzzSumo, che aiuta gli esperti di marketing a identificare argomenti e influencer di tendenza e soluzioni di analisi come Tubular, che fornisce dati avanzati sulle prestazioni dei social video.

MIGLIORI STRUMENTI E TECNOLOGIE

Gli esperti di marketing utilizzano un’ampia gamma di strumenti, inclusi alcuni più ampiamente utilizzati per la gestione dei social media. Tuttavia, i seguenti rappresentano alcuni degli strumenti più popolari sfruttati da entrambi i marchi e influencer per l’ottimizzazione in particolare:

  • Tubular Labs
  • Patreon
  • Mention
  • Klear
  • The Shelf
  • CreatorIQ
  • HypeAuditor
  • Dash Hudson
  • Paladin
  • BuzzSumo
  • NinjaOutreach

LA PROSSIMA GENERAZIONE DI AZIENDE

Alcune aziende del settore influencer si espanderanno, alcune si piegheranno e altre si fonderanno per formare nuovi tipi di aziende che non possiamo ancora immaginare. Man mano che i marketer e gli influencer continuano a guadagnare con contenuti sponsorizzati, il valore di 3 miliardi di dollari delle società di influencer marketing aumenterà inevitabilmente. Sappiamo anche che il significato culturale degli influencr dei social media non sta rallentando. Man mano che il pubblico cambia, le piattaforme dei social media si evolvono e sorge la prossima generazione di creators, l’industria continuerà a trovare modi migliori per aiutare gli influencer e i marchi a connettersi con i loro fan.

  • Share on Tumblr

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.