Renault punta forte sulla nuova Twingo elettrica per battere la concorrenza

Twingo Z.E.
Twingo Z.E.
Ti piace questo articolo? Condividilo!
Loading...

Renault lancerà una versione a batteria della sua minicar Twingo, avrà una gamma più lunga e un prezzo inferiore rispetto al suo modello di fratelli di Daimler, lo Smart ForFour EQ.

La nuova Twingo Z.E. ha una batteria da 22 kilowattora del produttore coreano LG Chem che si trova sotto i sedili anteriori. Il suo motore elettrico da 60 chilowatt ha una potenza equivalente a 82 CV e 160 Newton metri di coppia.

Renault afferma che l’auto può accelerare da 0 a 50 km / h in meno di quattro secondi toccando la velocità massima di 135 km / h.

L’autonomia di Twingo Z.E. è di 250 km misurata nell’ambito del ciclo di prova urbano WLTP dell’UE e 180 km sul ciclo misto WLTP, in attesa della certificazione finale.

La batteria del Twingo Z.E può essere caricata a piena capacità in un’ora e tre minuti utilizzando una stazione di ricarica da 22 kilowatt.

Utilizzando una presa standard da 2,4 kilowatt di casa, il tempo di ricarica è di 13,3 ore. Questo scende a 8 ore con una wallbox domestica da 3,7 chilowatt e 4 ore con una wallbox domestica da 7,4 chilowatt, inoltre il suo propulsore è dotato di raffreddamento ad acqua, una novità per un veicolo elettrico Renault.

La Renault non ha dato un prezzo per la Twingo Z.E., ma i dirigenti hanno affermato che sarebbe inferiore all’equalizzatore ForFour, che inizia a poco meno di 22.000 euro, compreso un incentivo statale zero per le emissioni di 6.000 euro.


Twingo Z.E. condivide una piattaforma e altri componenti con l’EQ ForFour, ma avrà una tecnologia per veicoli elettrici più recente perché arriverà sul mercato in seguito, ha affermato Renault.

Inoltre sarà costruita accanto allo Smart ForFour nello stabilimento Renault di Novo Mesto, in Slovenia.

Le due auto sono state sviluppate congiuntamente da Renault e Daimler con il nome del progetto Edison, e i motori a combustione interna della trazione posteriore Twingo e Smart sono stati messi in vendita per la prima volta nel 2014. La piattaforma Edison è stata progettata per accettare una trasmissione elettrica.

La Twingo Z.E. è “la nostra risposta a un segmento in evoluzione“, ha affermato Frederic Clermont, responsabile marketing globale di Renault per minicar e auto di piccole dimensioni.

Alcune case automobilistiche hanno smesso di vendere minicar perché il costo del miglioramento dei loro motori a combustione interna per raggiungere obiettivi più severi di riduzione della CO2 nell’UE è troppo elevato in un segmento a basso margine.


Ma altre case automobilistiche stanno aggiungendo piccole auto elettriche a emissioni zero destinate agli acquirenti in città e aree urbane.

Il Gruppo Volkswagen vende versioni completamente elettriche delle sue minicar VW Up, Skoda Citigo e Seat Mii. La Honda E sarà in vendita in Europa in estate e la casa automobilistica prevede di vendere circa 10.000 unità all’anno nella regione.
I dirigenti Renault affermano che esiste ancora un numero significativo di clienti a cui piacciono le minicar per la facilità di parcheggio e manovrabilità piuttosto che solo per i loro prezzi bassi.

Clermont ha dichiarato che il 40% degli acquirenti di Twingo sceglie il livello più alto di Intens, che costa quasi 16.000 euro.

Ciò dimostra che gli acquirenti del segmento erano disposti a pagare di più per le funzionalità premium.

Twingo Z.E.
sarà un veicolo ideale per i pensionati che vivono nelle aree urbane, ha detto Clermont. L’età media degli acquirenti di Twingo è di 55 anni.

Clermont ha rifiutato di fornire obiettivi di vendita, ma ha affermato che la Renault sperava di vendere dal 15 al 30% dei Twingos nella versione elettrica, a seconda degli incentivi locali per i veicoli elettrici.

L’anno scorso la Renault ha venduto 86.486 Twingos in Europa, secondo JATO Dynamics, circa lo stesso numero del 2018, quando sono stati venduti 86.774.

Twingo si è classificata al quarto posto per unità di vendita nel segmento delle minicar, dietro la Fiat Panda, la Fiat 500 e la Toyota Aygo.

Gli analisti dell’industria francese Inovev prevedono che la Renault venderà 25.000 Twingo Z.E. ogni anno.

Be the first to comment on "Renault punta forte sulla nuova Twingo elettrica per battere la concorrenza"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.