Pininfarina assume l’ex dirigente della BMW Rice come capo del design

Kevin Rice
Kevin Rice
Loading...

Il nuovo direttore creativo della casa di design italiana Pininfarina è Kevin Rice, che ha lavorato per Opel, BMW e Mazda durante la sua carriera.

Rice, 56 anni, sarà il capo creativo e strategico di tutti e tre i dipartimenti di design Pininfarina: automobili, design industriale e architettura.

Rice sostituisce Carlo Bonzanigo, che ha lasciato Pininfarina lo scorso autunno, citando “motivi personali”, prenderà il posto il 1 ° marzo, ha dichiarato Pininfarina in un comunicato stampa.

Rice, un cittadino del Regno Unito, ha studiato design del trasporto in Inghilterra prima di iniziare la sua carriera in Opel in Germania nel 1986.

Ha lavorato per BMW per 13 anni, dove è stato responsabile della progettazione esterna di modelli tra cui 3 serie, 1 serie e 4 serie.

Rice è stato nominato nuovo capo del design Mazda Europa nel 2014, il suo secondo periodo presso la casa automobilistica per la quale aveva lavorato dal 1995 2000.

Ha lasciato Mazda nel 2018 e si è unito a Chery Automobile come capo del design globale lo stesso anno.

Pininfarina celebra quest’anno il 90 ° anniversario della sua fondazione dal designer automobilistico italiano Battista “Pinin” Farina nel 1930.

Nel corso della sua storia ha disegnato auto iconiche come la Cisitalia 2020 del 1947, l’Alfa Romeo Duetto e la Ferrari 456 GT. L’azienda si è anche diversificata nella produzione di nicchia di modelli di nicchia per case automobilistiche.

La crisi economica globale del 2008 ha costretto Pininfarina a liquidare o vendere i suoi ex impianti di produzione. La società è stata acquistata dall’India Mahindra nel 2016 per 25,3 milioni di euro ($ 28 milioni).

Pininfarina ha circa 700 dipendenti, di cui 400 in Italia e 250 in Germania. Ha anche uffici in Cina e negli Stati Uniti

La progettazione e l’ingegneria automobilistica rappresentano circa l’80 percento del business. La società progetta e produce auto “una tantum” ma si sta diversificando in nuove aree di business e ha vinto un contratto per la progettazione di un complesso condominiale di lusso a Estepona, vicino a Marbella, in Spagna, per lo sviluppatore spagnolo Excem.

L’impatto del coronavirus sulla società


In occasione di un evento a Milano per iniziare un anno di celebrazioni per l’anniversario, il CEO di Pininfarina Silvio Angori ha dichiarato che la casa di progettazione ha sostanzialmente rivisto le sue proiezioni delle entrate in Cina a causa dell’epidemia di coronavirus. Tra il 25 e il 30 percento dei suoi ricavi sono generati in Cina.

Angori ha dichiarato che i 50 dipendenti del suo ufficio di Shanghai hanno iniziato a tornare a lavorare lunedì in piccoli gruppi e secondo severi protocolli di igiene.

Angori ha affermato che è troppo presto per stimare l’impatto del coronavirus sul resto delle operazioni dell’azienda. “Avremo bisogno di 4-6 settimane per avere un’immagine più chiara”, ha detto.

Loading...
  • Share on Tumblr

Be the first to comment on "Pininfarina assume l’ex dirigente della BMW Rice come capo del design"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.