Fiat Chrysler riprenderà presto la produzione in Cina

Fiat Chrysler
Ti piace questo articolo? Condividilo!
Loading...

Fiat Chrysler Automobiles riprenderà presto la piena produzione negli impianti che opera in Cina, ha detto un portavoce. A causa della diffusione del coronavirus avevamo fermato la produzione.

Lo stabilimento di Guangzhou ha riavviato la produzione il 17 febbraio 2020, mentre la produzione nello stabilimento di Changsha riprenderà a breve, ha detto il portavoce senza fornire una data specifica.

FCA gestisce i suoi stabilimenti in Cina attraverso una joint venture con Guangzhou Automobile Group. La joint venture costruisce la Jeep Cherokee e il Grand Commander a Changsha. Jeep Renegade e Compass sono prodotti a Guangzhou.

FCA ha dichiarato di aver temporaneamente sospeso la produzione della Fiat 500L nello stabilimento serbo a causa della carenza di componenti audio dalla Cina, la prima sospensione di questo tipo da parte di un fabbricante automobilistico in Europa.

Jaguar Land Rover ha avvertito che potrebbe esaurire le parti cinesi per la produzione nel Regno Unito dopo 2 settimane.

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Le vendite di auto in Cina calano del 19%, peggio delle previsioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.