Hyundai punta a diventare il primo produttore europeo di veicoli elettrici

hyundai kona electric
hyundai kona electric

Hyundai punta a diventare il più grande produttore di auto elettriche in Europa quest’anno dopo aver lanciato l’uscita di una versione a batteria della Kona.

Hyundai inizierà la produzione della Kona Electric a marzo nella sua fabbrica di Nosovice a 380 km a est di Praga, ha dichiarato la società in un comunicato stampa.

Le versioni benzina, ibrida benzina-elettrica e diesel del piccolo SUV continueranno ad essere importate in Europa dalla Corea.

La casa automobilistica aumenterà anche le forniture per l’Europa della Kona Electric dal suo stabilimento di Ulsan in Corea del Sud.

Questa mossa triplicherà la disponibilità della sua Kona Electric per i clienti in Europa e ridurranno drasticamente i tempi di consegna, ha affermato Hyundai.

Hyundai ha dichiarato che quest’anno fornirà oltre 80.000 unità di veicoli a emissioni zero ai clienti europei, tra cui la Kona Electric, la Ioniq Electric e la Nexo.

Molto probabilmente Hyundai acquisterà batterie per la Kona Electric in Europa. I produttori di batterie coreani LG Chem e SK Innovation hanno impianti in Europa, rispettivamente in Polonia e Ungheria.

Kona è il secondo bestseller di Hyundai in Europa dopo il SUV compatto Tucson. Le vendite europee della Kona sono aumentate del 61% a 107.409 l’anno scorso, secondo i ricercatori del mercato JATO Dynamics.

Lo stabilimento di Nosovice costruisce la gamma di auto compatte i30 e Tucson. La fabbrica ha una produzione di 1.500 unità al giorno.

Loading...

Ecco le dichiarazioni di casa Hyundai

Da quando è stato messo in vendita nel 2018, la domanda di Kona Electric ha superato le aspettative e l’aumento della capacità è destinato a tenere il passo con l’aumento della domanda“, ha affermato Hyundai.

Loading...

Con questo sviluppo, Hyundai prevede di diventare il più grande fornitore di veicoli a zero emissioni in Europa nel 2020“.

  • Share on Tumblr

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading...