UniBo Motorsport: formazione poliedrica, approccio pragmatico

È stata posta la parola fine alla stagione 2019 di UniBo Motorsport, squadra corse dell’Università di Bologna. L’annuale appuntamento del Motorfest, consueto passaggio di consegne tra i vecchi e nuovi responsabili, è stato un’occasione per ricordare il decimo anniversario del Team alla presenza delle rappresentanze accademiche, dei maggiori esponenti dei main partner del progetto e di oltre duecento studenti. 

Loading...

UniBo Motorsport, parterre de roi 

In un’Aula Magna gremita erano molti gli ospiti d’onore, tra cui il Magnifico Rettore Francesco Ubertini, il Faculty Advisor Nicolò Cavina e l’Ambassador del Team Pier Luigi Santi. A testimonianza dell’alto valore formativo del progetto, l’evento è proseguito attraverso i racconti di alcuni ragazzi che, nei dieci anni di attività della squadra, avevano dato un contributo significativo al Team, i quali, guidati dalle domande del Prof. Nicolò Cavina, che da sempre segue  con entusiasmo l’operato degli studenti, si sono soffermati sull’importanza delle competenze apprese attraverso UniBo Motorsport al fine di costruire una nuova generazione di professionisti che sappia ritagliarsi uno spazio importante in aziende del mondo Automotive. 

Loading...

Le aziende automotive e la formazione 

L’Ambassador Pierluigi Santi ha introdotto i rappresentanti dei due main partner del progetto: l’Ing. Roberto Cicalò, Project Manager per Sviluppo Compositi di Automobili Lamborghini, e l’Ing. Pierluigi Zampieri, Innovation Manager di Ducati Motor Holding. Entrambi hanno riconosciuto come UniBo Motorsport permetta di maturare una capacità di affrontare i momenti difficili. E superare i problemi che risulta fondamentale per inserirsi in maniera estremamente consapevole nelle dinamiche aziendali. E’ stata, poi, la volta del Dott. Francesco Possati, Division Manager di Marposs. Che ha focalizzato il suo intervento sui vantaggi lavorativi di un progetto di tale portata. Ricordando come i ragazzi siano molto motivati e pronti a mettersi in gioco, consapevoli del valore del loro operato.

Loading...
  • Share on Tumblr

Be the first to comment on "UniBo Motorsport: formazione poliedrica, approccio pragmatico"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.