ACI: corso per restauri d’auto d’epoca

Ti piace questo articolo? Condividilo!
Loading...

Iniziate lunedì 4 novembre le selezioni, il 21 novembre 20 partecipanti affronteranno il nuovo corso di formazione tecnica superiore per “Restauratore di carrozzeria d’auto d’epoca”, promosso dai Dipartimenti di Ingegneria delle Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE) e Ferrara con il patrocinio dell’ACI (Automotoclub Storico Italiano).

ACI: 20 posti per il corso di formazione “Restauratore di carrozzeria d’auto d’epoca”

Il corso – realizzato in collaborazione con la società di formazione ECIPAR – ha una durata complessiva di 800 ore; 500 in aula e 300 di stage presso aziende e ditte artigiane specializzate nel restauro di auto storiche. Al termine, previsto ad ottobre 2020, verrà rilasciato un certificato di specializzazione tecnica superiore. 

L’attività formativa è composta da più “moduli didattici”, trasversali e tecnici: orientamento, comunicazione, team working, matematica, statistica, inglese tecnico, organizzazione aziendale; conoscenza dei materiali, disegno tecnico, prototipazione, modellazione in 3D, smontaggio e montaggio, battitura della carrozzeria, verniciatura. Infine, sono in programma delle visite guidate presso i musei Lamborghini e Stanguellini e le collezioni Panini e Righini.

Perché esiste l’iniziativa

Questa iniziativa nasce dall’esigenza, espressa da alcune imprese del territorio, di tramandare i saperi di quell’artigianalità che ha reso Modena una delle capitali del restauro di veicoli storici. Per questa ragione coinvolge maestranze e professionalità del territorio ed ha un focus particolare sulle vetture appartenenti al patrimonio automobilistico della Motor Valley.

Motor Valley: aziende e collezioni nella “terra dei motori”

La Motor Valley è un distretto emiliano-romagnolo, noto in tutto il mondo per concentrare alcuni dei migliori marchi auto e motociclistici, tra cui Ferrari, Lamborghini, Maserati, Pagani, Dallara, Ducati e Tezzari. Queste aziende costituiscono eccellenze a livello planetario in materia di ricerca, sviluppo, produzione tecnologica, sia artigianale sia industriale. Inoltre, la “terra dei motori” è costellata di musei, collezioni private e celebri piste dal notevole interesse culturale nonché turistico. 

Be the first to comment on "ACI: corso per restauri d’auto d’epoca"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading...