Volvo XC40: l’elettrica fa di più con meno

Volvo XC40

A volte è proprio vero che “meno è meglio”: il suv Volvo XC40 a batterie, la prima auto a trazione esclusivamente elettrica di Volvo Cars che verrà presentata a breve, dimostra come sia possibile migliorare le vetture eliminando alcune cose.

Volvo XC40: eleganza e funzionalità

La XC40 a trazione elettrica mantiene tutte quelle caratteristiche che l’hanno fatta diventare uno dei modelli più venduti di Volvo Cars. Fa proprio anche l’elegante linguaggio stilistico tipicamente scandinavo che ha caratterizzato la rinascita di Volvo, oltre ad abbinare una linea accattivante a un’eccellente praticità e funzionalità.

Un’esclusiva griglia frontale coperta e in tinta con la carrozzeria conferisce alla sezione anteriore dell’auto una chiara identità visiva, resa possibile proprio dal fatto che una vettura elettrica necessita di un flusso d’aria minore per il raffreddamento. Inoltre, la griglia ospita, disposti ordinatamente, i sensori della nuova piattaforma di sistemi ausiliari alla guida ADAS (Advanced Driver Assistance Systems).

Cromatura verde salvia

Inclusa la nuovissima tinta metallizzata Sage Green (verde salvia), sono otto le tonalità della carrozzeria disponibili per una personalizzazione della XC40 elettrica, mentre il tetto a contrasto di colore nero è di serie. Un’altra possibilità di personalizzazione è rappresentata dai nuovi cerchi disponibili nella versione da 19” e 20”.

La XC40 a batteria, già anticipata dal prototipo elettrico 40.1 presentato nel 2016, è anche l’esempio di uno sviluppo ingegneristico intelligente da parte di Volvo. Basato sulla Architettura Modulare Compatta (CMA), concepita sin dall’inizio per l’elettrificazione, il pacco batterie è integrato nel pavimento dell’auto e non porta via spazio all’interno.

Ciò significa che tutto lo spazio di stivaggio idoneo e funzionale attorno all’abitacolo rimane e aumenta. In esclusiva assoluta sulla XC40, lo speciale vano di carico ubicato sotto il cofano anteriore offre circa 30 litri di capacità di carico supplementare perché il motore elettrico occupa meno spazio di un motore a combustione interna. Volvo Cars comunicherà maggiori dettagli sulla XC40 a trazione esclusivamente elettrica nelle prossime settimane. La presentazione in anteprima del nuovo modello è prevista per il 16 ottobre.

  • Share on Tumblr

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.