MAUTO: sezione dedicata al fondatore

MAUTO
Ti piace questo articolo? Condividilo!
Loading...

In occasione delle celebrazioni per i 140 anni dalla nascita e i 60 anni dalla scomparsa del suo fondatore, il MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile ha inaugurato un nuovo spazio espositivo permanente a lui dedicato, dove si racconta la sua storia e si ripercorrono le fasi salienti della creazione del museo.

MAUTO: oltre trenta opere originali firmate Biscaretti

La passione di Biscaretti per le quattro ruote non aveva limiti. Fu pilota e giornalista, grafico pubblicitario e artista. Per raccontare la poliedricità dei suoi interessi, si è scelto di esporre una selezione di 33 opere originali realizzate in tecnica mista tra il 1921 e il 1957, rappresentative del suo percorso stilistico e della sua evoluzione artistica. Biscaretti ha realizzato le più recenti allo scopo di corredare il percorso espositivo del museo che stava progettando.

La più spettacolare è L’incidente, una tavola umoristica di oltre 5 metri riportata al suo antico splendore grazie a un attento intervento di restauro realizzato con il sostegno di Club Italia. Accanto alle installazioni multimediali e alle opere, è stato esposto il De Dion Bouton 1 ¼ hp del 1898, triciclo a motore costruito verso la fine del secolo scorso dalla famosa fabbrica fondata nel 1881 dal conte Albert De Dion e da Georges Bouton per la costruzione di veicoli con motori a vapore e, più tardi (1891), a scoppio. Con un modello simile, Carlo Biscaretti iniziò la sua carriera nel mondo delle corse.

Grazie al nuovo allestimento, lo stesso Carlo Biscaretti, nella proiezione olografica, ha dato il benvenuto ai visitatori e illustrato la genesi del suo progetto museale, modernamente pensato come spazio vivo per la città, di formazione e divulgazione. 

Laboratori didattici e visite guidate tematiche: gli appuntamenti

Al progetto espositivo hanno partecipato anche 7 allievi diplomati della Scuola Holden che, suddivisi in due gruppi, si sono occupati di redigere i testi. I laboratori didattici sono previsti nelle domeniche del 20 ottobre, 24 novembre e 15 novembre, sempre alle ore 15.30. Di sabato, alle ore 10.30, si terranno le visite guidate tematiche nei giorni del 19 ottobre, 23 novembre e 14 dicembre. 

Be the first to comment on "MAUTO: sezione dedicata al fondatore"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading...