Volvo Italia: meno plastica nei mari

Volvo Italia
Loading...

Si amplia il coinvolgimento di Volvo Italia nel progetto LifeGate PlasticLess, per ridurre le plastiche in mare. Dopo avervi aderito lo scorso anno, contribuisce in modo più attivo. Difatti, le concessionarie della rete che stanno supportando la posa di nuovi dispositivi Seabin coprono ora una parte rilevante dello stivale.

Volvo Italia posa nuovi dispositivi Seabin

Il cestino Seabin risulta particolarmente efficace nelle zone portuali, dove – sospinti da venti e correnti – confluiscono i rifiuti galleggianti scaricati. Può raccogliere circa 1,5 chilogrammi di detriti al giorno, pari a oltre mezza tonnellata l’anno. Con evidenti benefici per la salute: ingoiate dai pesci, le microplastiche entrano nella nostra catena alimentare.

“Volvo ritiene che Sostenibilità e Rispetto per l’Ambiente siano doveri imprescindibili per ciascuno di noi”, dichiara Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia. “Ma non solo a parole, bensì anche nei fatti. Per questo abbiamo deciso di ribadire e rafforzare il nostro impegno per limitare la diffusione delle plastiche nei nostri mari, quelli che tanto amiamo e che per questo dobbiamo proteggere”.

Non solo auto elettriche per la sostenibilità

Quanto stiamo facendo – prosegue Crisci – è la dimostrazione di come l’approccio di Volvo ai temi della sostenibilità sia ad ampio raggio. Non si tratta solo di costruire auto che inquinano il meno possibile, grazie ad esempio all’elettrificazione. La sfida per un’azienda moderna che voglia contribuire concretamente a un futuro sostenibile si gioca su più fronti e coinvolge ogni aspetto che possa compromettere l’equilibrio del sistema di cui facciamo parte. La responsabilità è di tutti e a questa non ci si può sottrarre”.

“Il nostro company purpose è ben definito: Freedom to Move in a Personal, Sustainable and Safe way”, afferma Chiara Angeli. La sostenibilità – sottolinea il Direttore Sales & Marketing Volvo Car Italiasi pone ancora una volta come elemento fondamentale della filosofia di Volvo ed è condivisa da tutti gli elementi della filiera, dalla Casa madre fino ai concessionari della rete Volvo. Il progetto portato avanti con i nostri concessionari è uno dei modi con i quali Volvo intende migliorare la qualità della vita nell’ambiente che ci circonda, nel territorio nel quale viviamo e operiamo, coerentemente con l’attenzione alle persone che è propria del nostro Brand“.

  • Share on Tumblr

Be the first to comment on "Volvo Italia: meno plastica nei mari"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading...