Aston Martin al London Classic Car Show

Aston Martin sarà al centro dell’attenzione al prossimo London Classic Car Show con una gamma ricca e variegata di auto sportive nuove e vecchie. Il famoso produttore britannico di auto sportive di lusso sta ancora una volta promettendo ai visitatori dell’evento, che si svolte presso la sede ExCeL di Docklands a Londra, una line-up di modelli storici della sua ricca storia di 106 anni insieme a un esempio della sua attuale gamma sotto forma di nuova auto sportiva Vantage.

Loading...

Aston Martin, storia e tradizione

Una collezione eclettica di rare auto Aston Martin di tutti gli anni sarà esposta in vari punti della sala. Per alcuni, l’auto di spicco potrebbe essere la rara DB4 Cabrio che viene esposta come parte della celebrazione dell’evento dei 50 anni del classico caper automobilistico inglese The Italian Job. Famoso mente guidato da Charlie Croker (Sir Michael Caine, CBE), si dice che la vera DB4 Cabriolet nel film sia sopravvissuta alla sua esperienza di pre-morte quando è stata spinta da una strada alpina.

Tanti modelli iconici

Per gli altri visitatori, la star potrebbe essere presa dal trio di Aston Martin DB7 Prototype, DB9 e V12 Vanquish.Che vengono visualizzati come parte della manifestazione ‘Icon Award’ dello spettacolo che segna i successi torreggianti dell’ex designer Aston Martin Ian Callum. 

Loading...

Il lusso si mette in mostra 

Saranno presenti anche molti altri punti salienti della selezione del modello di eredità di Aston Martin. Da un punto di vista del prezzo, almeno, una delle stelle deve sicuramente essere un amato esempio di DB6 Mk2 Volante, indubbiamente elegante. Costruito per poco più di un anno tra il luglio 1969 e il novembre 1970 e con solo 38 esemplari mai realizzati. Uno dei quali rimane di proprietà di HRH Il Principe di Galles fino ad oggi, l’auto è un’autentica rarità.

Loading...
  • Share on Tumblr

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.