Mazda CX-5 2019: motori, prezzi e novità

Mazda Cx-5 2019
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Mazda ha annunciato l’arrivo del nuovo Mazda CX-2 2019, il SUV della Casa di Hiroshima. L’ultima evoluzione della CX-5 si distingue dal modello precedente per l’aggiunta di due nuovi allestimenti, Executive e Signature, e per un aggiornamento di prodotto che ha incrementato il livello tecnologico e le dotazioni della vettura.

Mazda Cx-5 2019, la versione Executive

La versione Executive, che si colloca a metà della gamma, rende ancora più appetibile la CX-5 rivolgendosi a quei clienti che non vogliono rinunciare ai dettagli estetici e al comfort. Questo allestimento presenta infatti dotazioni di livello superiore. Come cerchi in lega da 19“ e Active Driving Display a colori con sistema riconoscimento dei segnali stradali (TSR). Ma anche Monitor 360°, Sistema di frenata di emergenza in città anche posteriore (Rear SCBS) e Sistema rilevazione stanchezza del guidatore (DAA).

La versione Signature

La versione Signature, che si pone al vertice della gamma, ha lo scopo di proiettare la CX-5 ulteriormente in avanti in termini di qualità percepita. Per questo è stata dotata di interni in pelle nappa Brown con finiture Deep Red. Rivestimento del cielo interno in tessuto nero con illuminazione a LED. Cerchi da 19“ con disegno esclusivo, inserti in vero legno su plancia e pannelli portiere, volante, sedili anteriori e posteriori riscaldabili, retrovisore interno “frameless”.

Motori, prezzi e novità

La CX-5 2019 è già disponibile in concessionaria con prezzi a partire da 29.400 Euro per la versione 2.0L 165CV SKYACTIV-G 2WD benzina Evolve e fino a 45.150 Euro per la versione top di gamma Signature 2.2L 184 CV SKYACTIV-D AWD e cambio automatico.

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. Mazda MX-5 30th Anniversary Edition in Racing Orange - Il Talots

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.